C'è una domanda fissa che i clienti mi fanno dopo la pubblicazione di un sito; la stessa domanda la rifanno dopo circa un anno dalla pubblicazione del sito.

CHE FACCIO ADESSO?



La risposta che do sempre è: crea i contenuti, aggiorna e interagisci.
Ma come attuare una strategia di contenuti utile e proficua? Ecco un paio di consigli.

Conosci i tuoi clienti

Pubblicare contenuti accattivanti, avvincenti e utili è abbastanza facile se conosci quello di cui stai parlando. In questo modo, puoi assicurarti che i motori di ricerca abbiano sempre materiale da scansionare e contemporaneamente i tuoi clienti possano rimanere aggiornati.
Il buon marketing dei contenuti inizia con i tuoi clienti. Fai qualche ricerca e pensa davvero a ciò che il cliente vuole, in quanto questa sarà la base per qualsiasi strategia di contenuto.
Scrivi capendo bene chi hai difronte, scegli bene il livello di alfabetizzazione e il tono comunicativo.

Crea un calendario e rispettalo

Il content marketing richiede regolarità. Qualsiasi strategia di contenuto per il web avrà bisogno di un calendario editoriale in base al quale il contenuto verrà pubblicato.
Un vantaggio che viene fornito con una pianificazione dei contenuti è assicurarsi che il tuo sito appaia organizzato e reattivo. Consente inoltre la creazione e la pubblicazione di storie tempestive al volo, poiché i contenuti pianificati possono essere spostati e utilizzati in altri giorni.
Non ci vuole tanto, per un sito di azienda o di prodotto va bene una news o articolo ogni 2 settimane; in questo modo il tuo sito risulterà aggiornato.

Non parlare solo di quello che vendi

Il tuo obbiettivo di business è risolvere il problema del tuo cliente.
Quali sono le sue preoccupazioni? Cosa lo impegna e diverte? Tutte queste cose devono avere una forte influenza sulla direzione in cui è diretta una strategia di contenuto del sito web. È importante ricordare che il content marketing non deve sempre riguardare specificamente il servizio oi prodotti dei siti web. Piuttosto, risolvi altri problemi che potrebbero avere anche i tuoi clienti.
Parla in generale del tuo settore, dai consigli, approfondisci.
Questo aumenta l'equità del marchio e garantisce che le persone continuino a tornare sul tuo sito regolarmente.

Gestisci i problemi con creatività

A meno che non sia una grande azienda con alti volumi di comunicazioni abbandona i risponditori, i messaggi copia e incolla, i bot e il marketing automation. Rispondi singolarmente, fai domande, interessa e crea fiducia.
Utilizza un canale social per rispondere alle domande oppure fai una faq per le domande più comuni. Così come quando sei il cliente vuoi attenzione, allo stesso modo dalla.


Con queste piccole e semplici indicazioni il tuo sito e il tuo brand trarrà grande beneficio. Buon lavoro!